Articoli

 /  /

“Io rimango nel Salvador”: la marcia dei giovani per chiedere maggiori opportunità

Circa 2.000 persone hanno percorso a ritroso il cammino che ogni giorno intraprendono tra i 200 e i 300 salvadoregni per abbandonare il proprio paese.
 /

Manifestazioni a sostegno di Bolsonaro

Decine di migliaia di persone si sono riunite ieri in diverse città brasiliane per aderire alle manifestazioni convocate dal presidente Jair Bolsonaro in sostegno al suo governo.Federico Larsen
 /

Scontri in Costa Rica alle manifestazioni contro l'accordo col Fmi

La polizia ha respinto con gas lacrimogeni i manifestanti che hanno attraversato da una punta all'altra la città per protestare contro le misure annunciate dal governo e destinate ad ottenere un prestito di 750 milioni di dollari da parte del Fondo Monetario Internazionale.
 /

Colombia in piazza contro la disoccupazione e le violenze della polizia

La mobilitazione, che ha visto riempirsi di manifestanti le strade di Bogotá, Medellín, Cali, Barranquilla e Bucaramanga, si è svolta in modo per lo più pacifico, smentendo i timori della vigilia che potessero ripetersi i violentissimi scontri di due settimane fa
 /

Forte condanna per la manifestazione di poliziotti armati intorno alla residenza presidenziale

La protesta si iscrive in un conflitto che da ormai tre giorni vede migliaia di agenti di polizia nelle strade per chiedere un aumento di salari e migliori condizioni di lavoro. In Argentina, paese che ha subito sei colpi di stato militari durante il XX secolo, la sindacalizzazione delle forze di sicurezza e delle forze armate è proibita per legge.
 /

Nel picco dei contagi, l'opposizione manifesta a Buenos Aires

Migliaia di persone sono scese in piazza questo lunedì a Buenos Aires, convocate da diversi partiti di opposizione “in difesa della repubblica”. Nei messaggi lanciati nei social, si invitava a manifestare contro la riforma del sistema giudiziario annunciata dal presidente Alberto Fernandez, e l'estensione delle misure di isolamento fino al 30 agosto.
 /

Scontri di piazza a Quito contro le misure di austerità

Pressoché tutte le categorie – dagli impiegati statali agli studenti - hanno sfilato nella capitale dove si sono registrati incidenti nella Plaza Santo Domingo, dove sono avvenuto alcuni scontri con la polizia.
 /

Donne in corteo contro i femminicidi, scontri con la polizia

In Messico ogni giorno vengono assassinate tre donne e si registrano 50 casi di violenza sessuale
 /

Allerta per le manifestazioni contro il caro benzina

C’è allerta per la complessa situazione sociopolitica in atto in Ecuador, scatenata dalla manifestazione di protesta di tassisti, autotrasportatori e comuni cittadini il 3 ottobre contro il rincaro dei prezzi del carburante