Articoli

 /

Guillermo Lasso vince le presidenziali

Vinto il ballottaggio il 52,5% dei voti contro il 47,5% del candidato del centrosinistra Andrés Arauz. “Gli ecuadoriani hanno espresso col loro voto il desiderio di cambiamento e la speranza di un futuro migliore”, ha dichiarato Lasso nel suo primo discorso dopo la conferma dei risultati.Federico Larsen
 /

Chiusa la campagna elettorale: domenica il ballottaggio tra Arauz e Lasso

Al primo turno Arauz è stato il candidato più votato con il 32,7% dei suffragi, ma lontano dal 40 necessario per evitare il secondo turno.Federico Larsen
 /

Per la prima volta una donna comanderà la polizia

Entrata nel Corpo a soli 17 anni, ora dovrà guidare una forza composta da 53mila agenti, di cui solo 5mila sono donne.
 /  /

Donate 40.000 dosi di vaccini a Ecuador e Paraguay

La consegna è stata coordinata nell'ambito del Prosur, il forum di integrazione sudamericano promosso dai principali governi conservatori a partire dal 2018 in alternativa agli organismi esistenti, come Unasur e Alba-Tcp.Federico Larsen
 /

Il ministro della Sanità rinuncia all’incarico e lascia il paese dopo lo scandalo sui vaccini

A fine gennaio si era scoperto che Zevallos aveva favorito la vaccinazione di membri della propria famiglia, che risiedono in un'esclusiva casa di riposo di Quito, aggirando le norme del nel piano nazionale di immunizzazione.Federico Larsen
 /

Yaku Perez non appoggerà Lasso e lancia la mobilitazione nazionale

Secondo il Consiglio Nazionale Elettorale, Perez sarebbe arrivato terzo alle elezioni del 7 febbraio scorso, rimanendo così fuori dal secondo turno previsto per l'11 aprile per solo 30.000 voti.
 /

Addio a Gustavo Noboa, il presidente della dollarizzazione

E' scomparso il 16 febbraio ad 83 anni al Jackson Memorial Hospital di Miami a seguito di un arresto cardiocircolatorio, poche ore dopo essere stato stato sottoposto a un intervento chirurgico per la rimozione di un tumore al cervello, contro il quale lottava da tempo.
 /

Il candidato indigeno verso il ballottaggio per la presidenza

Andrés Arauz, candidato del Correismo, conduce con il 32,2%  ma il vero vincitore è  Yaku Pérez, avvocato e presidente del movimento indigeno Pachakutik, che con il 19,8% è a un passo dal diventare il primo candidato presidente indigeno ad accedere al ballottaggio.
 /

Assemblea Nazionale vota la rimozione del ministro della sanità

Alcuni parenti del ministro, ricoverati in una casa di riposo privata della capitale, avrebbero ricevuto alcuni vaccini destinati all'ospedale pubblico Pablo Arturo Suárez di Quito.Federico Larsen
 /  /

L'esercito sulla frontiera con l'Ecuador per frenare l'immigrazione clandestina

Circa 1.500 soldati e mezzi blindati per controllare i più di 30 valichi illegali registrati sul confine. L'operazione è stata condotta in appoggio alla polizia nazionale, che durante le ultime settimane ha fermato più di 500 migranti, la maggior parte venezuelani, che cercavano di raggiungere territorio peruviano.Federico Larsen