Inno nazionale

La bandiera paraguayana è composta da tre bande orizzontali colorate (partendo dall'alto) in rosso, bianco e blu. I colori vennero influenzati dal tricolore francese, che è un simbolo di liberazione. Il simbolismo dei colori è molto ricco per i paraguayani. Il rosso indica patriottismo, coraggio, eroismo, uguaglianza e giustizia; il bianco sta per purezza, fermezza, unione e pace; e il blu rappresenta tranquillità, amore, conoscenza, verità e libertà.

La bandiera ha la caratteristica rara, in comune con quella dello stato dell'Oregon, di mostrare due emblemi differenti sui due lati; la bandiera presenta quindi un fronte ed un retro. Il lato frontale presenta lo stemma nazionale, composto da una stella gialla a cinque punte, racchiusa in una ghirlanda verde, con le parole "República del Paraguay". La "stella di maggio" rappresenta la data dell'indipendenza, 14 maggio 1811. Il retro ha invece il Sigillo del tesoro del Paraguay, un leone con il berretto rosso della libertà su un palo. Il Sigillo del Tesoro è simbolico della difesa della libertà nazionale, che è rappresentata dal leone a guardia del cappello della libertà.

Come quella del Paraguay, anche le bandiere nazionali di Moldavia e Arabia Saudita non sono speculari rispetto al pennone, perché presentano disegni identici sulle due facce, ma non simmetrici.

Il Giorno della bandiera in Paraguay viene celebrato il 14 maggio, il giorno prima della Festa dell'Indipendenza.

Paraguay

Capitale: Asuncion

Popolazione: 6.700.000 circa

Superficie: 406.752 km2

Fuso orario: la differenza oraria con l’Italia varia da meno 4 ore a meno 6 ore a seconda dei tempi d’introduzione dell’ora legale e/o di ristabilimento dell’ora solare in Paraguay o in Italia.

Lingua: spagnolo e guaranì.

Religione: cattolica è predominante (90%). Presenti il protestantesimo ed in misura minore altre religioni settarie.

Moneta: Guaranì-Gs (PYG)

Prefisso per l'Italia: 00239

Prefisso dall'Italia: 00595

Gallery

Questo articolo è disponibile anche in: ES