Venezuela

In evidenza

Marina Sereni: Nel continente segnali di pericolose derive

Ansa/Fabio Frustaci
Per la viceministra degli Esteri Marina Sereni quelle in corso a Cuba, Nicaragua, Haiti e Venezuela "sono  situazioni che minano o rischiano di minare la democrazia e lo stato di diritto e sfociano in alcuni casi in pericolose derive segnate da violazioni e abusi dei diritti umani".

News

 /

Regno Unito riconosce Guaidó come “l'unica autorità” del Venezuela

Si apre uno spiraglio di risoluzione del litigio intorno al miliardo di dollari in lingotti d'oro depositati nella Banca d'Inghilterra e che appartengono al governo venezuelano.
 /

Arrestato ex deputato oppositore, e Guaidó denuncia tentato sequestro

L'ex deputato dell'opposizione al governo di Nicolás Maduro, Freddy Guevara, è stato arrestato ieri dalle forze dell'ordine venezuelane in una autostrada della periferia di Caracas.
 /

UE, Usa e Canada disposte a revocare le sanzioni contro il Venezuela

Il capo dell'opposizione, Juan Guaidó, si è detto favorevole alla riapertura di un nuovo negoziato col governo, che a sua volta ha riformato l'organismo elettorale includendo rappresentanti ostili al governo e ha invitato l'UE e l'Onu ad osservare le amministrative a novembre.
 /
21 novembre

L'organo elettorale invita l'UE e l'Onu a monitorare le elezioni di novembre

Il Cne è stato riformato lo scorso 4 maggio includendo per la prima volta in anni la presenza di rappresentanti dell'opposizione e di organizzazioni della società civile non allineate al governo.
 /

Il governo conferma la cattura di otto soldati in Colombia

Il ministro della Difesa del Venezuela, Vladimir Padrino Lopez, ha assicurato di aver ricevuto prove di sopravvivenza degli ufficiali il 9 maggio, ma che da allora non ci sono state ulteriori notizie.Federico Larsen
 /

Impatto drammatico su sacerdoti e religiosi in America Latina

Secondo la Conferenza Episcopale Venezuelana da marzo 2020, inizio della pandemia da Covid-19, fino a ora, 201 dei 2.002 sacerdoti, cioè il 10% del totale, hanno contratto l’infezione. Ventiquattro di loro, cioè l’1,2%, sono morti. Per il Catholic Multimedia Centre, in Messico dall’inizio pandemia al marzo 2021, 245 sacerdoti e religiosi sono morti per complicazioni correlate all’infezione da coronavirus.  
 /  /

Il Covid piega Henry Stephen, leggenda della musica popolare

Nel 1968, la sua canzone "Limon, Limonero", tratta da un titolo brasiliano, aveva attraversato l'Atlantico per diventare la canzone dell'estate in Spagna e raggiungere il successo mondiale.
 /

Tensione alla frontiera tra Colombia e Venezuela: dichiarata “zona di difesa”

Da tre settimane in quella zona si sono registrati scontri tra le Fanb e gruppi irregolari colombiani, che hanno prodotto almeno otto morti tra i soldati venezuelani.

Protagonisti

 /

Addio Raffaella Carrà, regina della televisione e non solo

Aveva raggiunto grandi successi anche all’estero grazie a un talento poliedrico che, nel corso della sua lunga e fortunata carriera, l’aveva vista passare con disinvoltura dalla musica, alla tv, passando per il cinema e il teatro.
 /

É morto il ministro degli interni dell'Uruguay Jorge Larrañaga

Il presidente Lacalle Pou ha cancellato il viaggio previsto per oggi in Ecuador, per assistere alla cerimonia di insediamento del nuovo governo di Guillermo Lasso, per assistere al funerale del ministro.

Video

 /

L'esempio degli Xingu per capire la crisi ambientale

Si chiama "Oca Red - Living Beyond the End of the World" l'installazione curata dal filmaker indigeno Takumã Kuikuro, della comunità indigena Kuikuro, originaria del Mato Grosso, in Brasile, nel pieno della Foresta Amazzonica.

Intervista

 /

Guardare la Repubblica Dominicana con le lenti dell'italianità

Abbiamo parlato con l'ambasciatore italiano a Santo Domingo, Andrea Canepari, che ha curato “El legado italiano en República Dominicana. Historia, Arquitectura, Economía y Sociedad”, una raccolta di saggi scritti da ricercatori e intellettuali dominicani e italiani sulla storia della relazione tra i due paesi.Federico Larsen

Aziende

ITALIA /

Tim

ITALIA /

CDP

Agenda

Da non perdere

 /
4 luglio

Fissato per il 4 luglio l'inizio dei lavori della Costituente cilena

I 155 rappresentanti eletti, avranno nove mesi di tempo per scrivere la nuova costituzione, che sostituirà quella attuale, emanata nel 1980 dal regime militare di Augusto Pinochet.
 /
21 novembre

L'organo elettorale invita l'UE e l'Onu a monitorare le elezioni di novembre

Il Cne è stato riformato lo scorso 4 maggio includendo per la prima volta in anni la presenza di rappresentanti dell'opposizione e di organizzazioni della società civile non allineate al governo.
 /
30 luglio

Nuovo Premio IILA-Letteratura: candidature fino al 30 luglio

Il Premio è conferito a un’opera tradotta in italiano, pubblicata in Italia nel biennio 2019-2020 e scritta da un autore/autrice che sia cittadino di un Paese membro dell’IILA: Argentina, Stato Plurinazionale di Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Haiti, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Repubblica Dominicana, Uruguay e Repubblica Bolivariana del Venezuela.
 /
da definire

Lima prepara il primo grande concerto in America Latina dalla pandemia

Il modello, secondo la stampa locale, sarebbe quello applicato nell'aprile scorso a Barcellona, durante il concerto realizzato al Palau Sant Jordi con 5.000 spettatori.
 /
16-21 novembre 2021

Il Sanremo Music Awards incontra le star latine all'Avana

La settimana dal 16 al 21 novembre La Havana de Cuba verrà fagocitata dalla Musica Italiana e da quella Latin-Pop proveniente da tutta l’America Latina.