Argentina

In evidenza

Il governo paga la prima quota al Fmi ma Fernandez parla di “debiticidio”

Ansa/Epa/Juan Ignacio Roncoroni
Prima della fine dell'anno, Buenos Aires dovrà sborsare altri 400 milioni di dollari per coprire gli interessi fin qui maturati, e altri 1,3 miliardi della seconda quota dello stock di capitale.

News

 /

Il governo paga la prima quota al Fmi ma Fernandez parla di “debiticidio”

Prima della fine dell'anno, Buenos Aires dovrà sborsare altri 400 milioni di dollari per coprire gli interessi fin qui maturati, e altri 1,3 miliardi della seconda quota dello stock di capitale.
 /

Nuovo rimpasto di governo dopo la crisi post elettorale

Sei i dicasteri che cambiano: Esteri, Sicurezza, Educazione, Agricoltura e Tecnologia, oltre alla presidenza del consiglio affidata al governatore della provincia nordoccidentale di Tucuman, Juan Manzur. I nuovi ministri presteranno giuramento oggi.Federico Larsen
 /

Borse in rialzo dopo la sconfitta della coalizione di governo alle primarie di domenica

L'indice Merval della Borsa di Buenos Aires ha accumulato un aumento del 5,5% nelle prime ore di ieri, tornando a livelli di marzo del 2020.
 /

Al summit latinoamericano sul clima Fernandez chiede “giustizia sociale ambientale”

Si è svolto ieri in teleconferenza il Dialogo ad alto livello sull'azione climatica nelle Americhe organizzato dall'Argentina per preparare una posizione comune dei paesi della regione in vista della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici di novembre a Glasgow.Federico Larsen
 /

Nuova controversia tra Cile e Argentina intorno ai confini marittimi

Secondo Buenos Aires il decreto emanato lo scorso 27 agosto estende unilateralmente la sovranità cilena su un lembo di oceano di 5.000 chilometri quadrati che forma già parte delle acque territoriali argentine. 
 /

Governo condanna nomina di due ministri iraniani accusati di terrorismo a Buenos Aires

Ahmad Vahidi e Moshsen Rezai, ministro degli Interni e vicepresidente per gli Affari Economici, sono accusati di aver organizzato l'attentato contro la sede della mutualità ebraica di Buenos Aires (Amia) del 1994 in cui morirono 85 persone.
 /

Fernandez ammette di aver infranto le norme anti-covid in pieno lockdown

Nel luglio del 2020 organizzò una cena nella residenza presidenziale per festeggiare il compleanno della sua compagna, Fabiola Yañez.
 /

Rimpasto di governo nei primi giorni di campagna elettorale

Il presidente argentino, Alberto Fernandez, ha nominato ieri due nuovi ministri: il senatore Jorge Taiana, ministro degli Esteri sotto i governi di Nestor e Cristina Kirchner tra il 2005 e il 2010, occuperà il dicastero della Difesa, e il sindaco di Hurlingam, Juan Zabaleta, quello dello Sviluppo Sociale.Federico Larsen
 /

Laguna diventa rosa in Patagonia: è allarme inquinamento

A tingere l'acqua della laguna è il solfito di sodio, una sostanza usata nell'industria peschiera della zona per preservare il colore dei gamberi di esportazione.
 /

L'Argentina riconosce l'identità non binaria sulla carta d'identità

A partire da ora all'anagrafe oltre alla M e alla F che contraddistinguono i sessi maschile e femminile, sarà possibile registrare una X. 

Protagonisti

 /

Addio Raffaella Carrà, regina della televisione e non solo

Aveva raggiunto grandi successi anche all’estero grazie a un talento poliedrico che, nel corso della sua lunga e fortunata carriera, l’aveva vista passare con disinvoltura dalla musica, alla tv, passando per il cinema e il teatro.
 /

É morto il ministro degli interni dell'Uruguay Jorge Larrañaga

Il presidente Lacalle Pou ha cancellato il viaggio previsto per oggi in Ecuador, per assistere alla cerimonia di insediamento del nuovo governo di Guillermo Lasso, per assistere al funerale del ministro.

Video

 /

L'esempio degli Xingu per capire la crisi ambientale

Si chiama "Oca Red - Living Beyond the End of the World" l'installazione curata dal filmaker indigeno Takumã Kuikuro, della comunità indigena Kuikuro, originaria del Mato Grosso, in Brasile, nel pieno della Foresta Amazzonica.

Intervista

 /

Guardare la Repubblica Dominicana con le lenti dell'italianità

Abbiamo parlato con l'ambasciatore italiano a Santo Domingo, Andrea Canepari, che ha curato “El legado italiano en República Dominicana. Historia, Arquitectura, Economía y Sociedad”, una raccolta di saggi scritti da ricercatori e intellettuali dominicani e italiani sulla storia della relazione tra i due paesi.Federico Larsen

Aziende

ITALIA /

Tim

ITALIA /

CDP

Agenda

Da non perdere

 /  /
15 settembre-31 ottobre

I finalisti del XII Photo IIla al Museo di Roma in Trastevere

I fotografi partecipanti alla XII edizione del premio si sono confrontati con il tema “Siamo ciò che mangiamo”, ispirato ad uno dei 17 Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile che fanno parte dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.
 /
21 novembre

Saranno nove i candidati alle presidenziali

Il Servizio Elettorale cileno (Servel) ha chiuso ufficialmente l'iscrizione di candidati per le elezioni presidenziali del prossimo 21 novembre. Le nove liste presentate dovranno ora passare al vaglio dell'autorità elettorale, che ne certificherà la validità nelle prossime settimane.
 /
21 novembre

L'organo elettorale invita l'UE e l'Onu a monitorare le elezioni di novembre

Il Cne è stato riformato lo scorso 4 maggio includendo per la prima volta in anni la presenza di rappresentanti dell'opposizione e di organizzazioni della società civile non allineate al governo.
 /
16-21 novembre 2021

Il Sanremo Music Awards incontra le star latine all'Avana

La settimana dal 16 al 21 novembre La Havana de Cuba verrà fagocitata dalla Musica Italiana e da quella Latin-Pop proveniente da tutta l’America Latina.