Accordi

Sereni: Rafforzare il partenariato è una priorità di politica estera

Sereni ha ricordato ai parlamentari che “sono oltre due milioni gli italiani iscritti all’Aire nella regione, ma se si considerano anche gli italo-discendenti si arriva a circa 40 milioni di persone. Il contributo della collettività italiana allo sviluppo della regione - ha aggiunto - è stato e continua ad essere enorme, in tutti i campi”.

Sospese per decreto le manifestazioni pubbliche

Saranno permessi eventi artistici, culturali e sportivi, limitando il divieto alle manifestazioni di protesta, come quelle registrate lo scorso fine settimana e il 15 settembre contro il governo di Nayib Bukele.

Il Senato accusa Bolsonaro per crimini contro l'umanità

I senatori hanno presentato nove capi d'accusa contro il capo dello stato, tra cui spiccano o “sterminio”, persecuzione e atti inumani nei confronti degli indigeni. 

Riapre la frontiera Argentina-Paraguay dopo 19 mesi

Le autorità argentine hanno comunque posto un limite all'ingresso di 800 persone al giorno, che dovranno presentare un test negativo e lo schema di vaccinazione completo alle autorità migratorie.

Inflazione alle stelle: +52,5% in un anno

Il presidente Alberto Fernandez era già corso ai ripari prima che si conoscesse il dato dell'Indec, nominando il senatore Roberto Feletti a capo della Segreteria di Commercio Interno. La prima misura adottata dal nuovo funzionario è stata l'imposizione di un congelamento dei prezzi di 1.245 prodotti del mercato locale durante i prossimi 90 giorni.

Addio all'Iniziativa Mérida, il piano made in Usa contro il narcotraffico in Messico

E' stato un progetto di cooperazione militare siglato dai presidenti George W. Bush e Felipe Calderón attraverso il quale gli Usa hanno speso quasi 3 miliardi di dollari in assistenza all'esercito e polizia del Messico per contrastare il traffico di sostanze illegali al di là della frontiera.

Cile e Unione Europea riaprono il dialogo sull'accordo di libero scambio

Le due parti hanno ribadito il loro impegno a concludere i negoziati e hanno convenuto che un accordo modernizzato consentirebbe loro di sviluppare un partenariato più forte a livello bilaterale e globale su questioni quali il multilateralismo, il cambiamento climatico, lo sviluppo sostenibile e la promozione della democrazia, dei diritti umani e della parità di genere.

Colombia e Nicaragua alla Corte Internazionale di Giustizia per disputa territoriale

La disputa era cominciata nel 2001, quando il governo del Nicaragua ha presentato il primo ricorso intorno alla delimitazione delle acque territoriali nel Mar dei Caraibi, allegando altresì il diritto di esercitare la sovranità sull'arcipelago e gli isolotti circostanti, su cui vivono circa 75.000 persone.

Stevanato produrrà flaconi per vaccini anti-Covid in Brasile

Già a marzo Ompi do Brasil aveva vinto una commessa del valore di 1,1 milioni di euro per la fornitura di 22 milioni di flaconi in vetro (4ml) entro la fine del 2021 per conto della Fiocruz.

Amlo al summit della Celac: facciamo come l'Unione Europea

Il presidente messicano, Andrés Manuel Lopez Obrador, che detiene la presidenza temporale del blocco, ha lanciato l'appello ad approfondire l'integrazione tra i paesi latinoamericani.

Protagonisti

 /

“Il sangue parla”, tributo all'architetto italo-argentino Clorindo Testa

L'ambasciata italiana a Buenos Aires ha partecipato all'inaugurazione della mostra dedicata all'architetto, scultore e pittore italo-argentino. L’esposizione, curata degli architetti Juan Fontana e Oscar Lorenti, è stata intitolata “Il sangue parla”, in italiano, e ripercorre la vita di un artista simbolo della capitale argentina, ma fortemente influenzato dalle proprie origini italiane.
 /

Addio Raffaella Carrà, regina della televisione e non solo

Aveva raggiunto grandi successi anche all’estero grazie a un talento poliedrico che, nel corso della sua lunga e fortunata carriera, l’aveva vista passare con disinvoltura dalla musica, alla tv, passando per il cinema e il teatro.
 /

É morto il ministro degli interni dell'Uruguay Jorge Larrañaga

Il presidente Lacalle Pou ha cancellato il viaggio previsto per oggi in Ecuador, per assistere alla cerimonia di insediamento del nuovo governo di Guillermo Lasso, per assistere al funerale del ministro.

Video

 /

L'esempio degli Xingu per capire la crisi ambientale

Si chiama "Oca Red - Living Beyond the End of the World" l'installazione curata dal filmaker indigeno Takumã Kuikuro, della comunità indigena Kuikuro, originaria del Mato Grosso, in Brasile, nel pieno della Foresta Amazzonica.

Intervista

 /

Guardare la Repubblica Dominicana con le lenti dell'italianità

Abbiamo parlato con l'ambasciatore italiano a Santo Domingo, Andrea Canepari, che ha curato “El legado italiano en República Dominicana. Historia, Arquitectura, Economía y Sociedad”, una raccolta di saggi scritti da ricercatori e intellettuali dominicani e italiani sulla storia della relazione tra i due paesi.Federico Larsen

Aziende

ITALIA /

Tim

ITALIA /

CDP

Agenda

Da non perdere

 /  /
15 settembre-31 ottobre

I finalisti del XII Photo IIla al Museo di Roma in Trastevere

I fotografi partecipanti alla XII edizione del premio si sono confrontati con il tema “Siamo ciò che mangiamo”, ispirato ad uno dei 17 Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile che fanno parte dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.
 /
21 novembre

Saranno nove i candidati alle presidenziali

Il Servizio Elettorale cileno (Servel) ha chiuso ufficialmente l'iscrizione di candidati per le elezioni presidenziali del prossimo 21 novembre. Le nove liste presentate dovranno ora passare al vaglio dell'autorità elettorale, che ne certificherà la validità nelle prossime settimane.
 /
21 novembre

L'organo elettorale invita l'UE e l'Onu a monitorare le elezioni di novembre

Il Cne è stato riformato lo scorso 4 maggio includendo per la prima volta in anni la presenza di rappresentanti dell'opposizione e di organizzazioni della società civile non allineate al governo.
 /
16-21 novembre 2021

Il Sanremo Music Awards incontra le star latine all'Avana

La settimana dal 16 al 21 novembre La Havana de Cuba verrà fagocitata dalla Musica Italiana e da quella Latin-Pop proveniente da tutta l’America Latina.