/  /

Cancellato nuovamente il Festival di Viña del Mar

Il prestigioso festival della canzone di Viña del Mar è stato cancellato per secondo anno consecutivo per ragioni economiche e sanitarie. Il Consiglio Municipale della località costiera a 110 chilometri da Santiago, ha spiegato che la decisione è stata preso su richiesta del consorzio di reti televisive che organizzano l'evento. Il limite imposto all'ingresso del pubblico, un 35% della capienza dell'anfiteatro de la Quinta Vergara, rende insostenibile economicamente il festival, hanno spiegato gli organizzatori in una sessione speciale trasmessa in tv del Consiglio.

Si tratta della seconda volta dal 1960 che il festival viene sospeso. La prima nel 2020, a causa della pandemia. Quello di Viña del Mar è il festival più antico e più importante della canzone in lingua spagnola del mondo. Per la città si tratta di una perdita enorme, anche dal punto di vista economico. Per questo, la neo eletta sindaca Macarena Ripamonti ha ottenuto l'impegno di buona parte degli sponsor del festival per finanziare gli eventi culturali nella stagione estiva.

 

Questo articolo è disponibile anche in: ES