/

Venezuela, Magallanes: Passi avanti verso il sostegno alle opposizioni, grazie Italia

"Dobbiamo dire che abbiamo fatto passi in avanti grossi con l'Italia e il governo italiano nei confronti della situazione in Venezuela, il fatto di essere ricevuti dalle autorità e qui in Senato con il nostro commissario rappresentante e la nostra viceministra degli Esteri, e le ultime azioni della comunità europea a favore delle nostre lotta democratica sono il riconoscimento dell'appoggio alla lotta democratica dei venezuelani, soprattutto per il coinvolgimento della società italo-venezuelana che è di qua, in Italia, e di là, in Sudamerica. Questo fa parte della nostra missione: costruire tutti i passi necessari per arrivare all'appoggio. Ringraziamo l'Italia e gli italiani, e soprattutto il senatore Casini che è stato fondamentale per la costruzione dei nostri rapporti politici: è una cosa positiva ma possiamo fare ancora molto di più". Così Mariela Magallanes, rappresentante in Italia dell'Assemblea nazionale del Venezuela, a margine della conferenza stampa in Senato nella quale Leopoldo Lopez, commissario rappresentante di Juan Guaidò, ha ribadito "la necessità di una soluzione politica alla crisi di Caracas, che passi per elezioni libere".

Questo articolo è disponibile anche in: ES