/  /
15 aprile 2021

A Graciela Iturbide il premio Outstanding Contribution to Photography

Il premio Outstanding Contribution to Photography, nell'ambito dei Sony World Photography Awards 2021, è stato assegnato alla fotografa messicana Graciela Iturbide. Ampiamente riconosciuta come la più importante fotografa vivente dell'America Latina, Graciela Iturbide immortala con le sue opere spaccati di vita quotidiana messicana dalla fine degli anni '70 ed è nota per il suo contributo distintivo all'identità visiva del Paese.

Dal 15 aprile, la World Photography Organisation presenterà sul proprio sito web una mostra virtuale in cui ammirare 25 tra i capolavori della fotografa. Le immagini, personalmente selezionate dall'artista, rappresentano alcune tematiche e tappe fondamentali nei suoi cinquant'anni di carriera e comprendono alcune delle sue foto più emblematiche come Nuestra Señora de las Iguanas (Nostra Signora delle Iguane) e Mujer ángel (La donna angelo).

Tra rappresentazioni di vita quotidiana e culturale, nonché di tratti rituali e religiosi, il lavoro di Graciela Iturbide esplora le tante complessità e contraddizioni del suo Paese, mettendo in discussione le disuguaglianze e sottolineando le tensioni esistenti tra la realtà urbana e rurale, moderna e indigena. Le sue fotografie vanno ben oltre la mera narrativa documentaristica e vogliono trasmettere una visione poetica dei soggetti raffigurati alla luce delle esperienze e del percorso della fotografa.

Questo articolo è disponibile anche in: ES