/

I vaccini Soberana avanzano in modo significativo, assicura Cuba

“Gli scienziati del Finlay Institute of Vaccines (IFV) sono l'espressione del Paese. Ha funzionato come una famiglia, ha unito, combattuto, resistito in mezzo alle avversità dell'anno che sta finendo, e trionfato ”. Il Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha elogiato così il lavoro del gruppo di ricercatori, per lo più donne, durante la sua terza visita all'istituto, dove è stato informato sui progressi del vaccino Soberana nelle sue varianti 01 e 02. "Ho pensato molto in questi giorno all'anno che finisce, l'anno più difficile da diversi decenni per Cuba e per il mondo, ha riflettuto il presidente, e "voi siete stati parte della grande famiglia cubana, quella che ha resistito con creatività nonostante le restrizioni", ha aggiunto.

“Voi”ha detto il presidente, “avete vissuto momenti di apprendimento, superato fasi e sfide difficili e siete arrivati ​​fin qui. Nessun paese del Terzo Mondo ha un vaccino in fase di sperimentazione clinica contro il COVID-19 tranne Cuba. Questo mostra le capacità che il paese ha creato - ha detto  - ma ci possono essere cose che contribuiscono di più, che è il sentimento, l'impegno per ciò che si fa. Alla famiglia Finlay, insieme a quelle degli altri centri che hanno lavorato allo sviluppo di Soberana, esprimiamo la nostra gratitudine per ciò che hanno fatto, il rispetto e la fiducia in ciò che continueremo a fare ", ha sottolineato Díaz-Canel .

Il dottor Vicente Vérez Bencomo, direttore generale dell'IFV e responsabile del progetto, ha informato che i Soberana sono avanzati nella sperimentazione clinica in modo importante, 01 sta terminando la Fase 1 e 02 entra nella Fase 2. Entrambi hanno dato ottime risposte per quanto riguarda la sicurezza e la risposta immunitaria. Soberana 02 in particolare, per le sue caratteristiche, ha mostrato una risposta immunitaria precoce (a 14 giorni), che le consente di passare più rapidamente alla Fase 2 della sperimentazione clinica.

Anche Soberana 01 ha mostrato sicurezza e un'ottima risposta immunitaria, ma è più lenta a causa del tempo che intercorre tra una dose e l'altra, motivo per cui si prevede che entri nella Fase 2 della sperimentazione clinica a febbraio. Nell'elaborare lo sviluppo di Soberana 02, Verez Bencomo ha spiegato che a gennaio saranno vaccinati circa un migliaio di volontari nelle loro diverse formulazioni, per poi, dopo le valutazioni e le autorizzazioni richieste, entrare nella Fase 3, a cui parteciperanno circa 150mila persone a L'Avana. Sono inoltre in corso negoziati per sviluppare la Fase 3 della sperimentazione clinica Soberana 02 in altri paesi, a causa della bassa prevalenza di COVID-19 nella popolazione cubana.

Il direttore generale dell'Istituto Finlay ha ratificato la capacità del paese di immunizzare la popolazione cubana contro il virus SARS-CoV-2 nel primo semestre del 2021. Ripercorrendo il percorso dell'IFV e di altre istituzioni scientifiche con il vaccino Soberana, che ha iniziato a essere sviluppato lo scorso maggio, lo scienziato ha detto: "È incredibile quello che abbiamo ottenuto in sette mesi".

Questo articolo è disponibile anche in: ES