/

Oggi apre al pubblico la nuova sede consolare a Vitória

Da oggi è attiva a Vitória, in Brasile, la nuova sede consolare italiana. Finalmente i connazionali residenti nello Stato di Espirito Santo hanno sul territorio un punto di riferimento istituzionale italiano, che potrà offrire loro gran parte dei servizi consolari di cui hanno bisogno. Italiani e italo-brasiliani potranno essere ricevuti nei nuovi uffici nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza che, al tempo del Covid, sono stati presi a tutela dei funzionari a contratto e ovviamente dell’utenza.
Soddisfatto Ricardo Merlo, Sottosegretario agli Esteri: “Abbiamo lavorato tanto negli ultimi mesi per raggiungere questo obiettivo”, dichiara l’esponente del governo italiano. “Perfino la pandemia legata al Coronavirus non ci ha impedito di mantenere l’impegno di offrire alla comunità italiana ivi residente una nuova sede consolare”.

Soddisfatto il Sen. Ricardo Merlo, Sottosegretario agli Esteri e presidente del MAIE - Movimento Associativo Italiani...

Pubblicato da Ricardo Merlo su Lunedì 16 novembre 2020

Il Sottosegretario Merlo si congratula “con il Console Paolo Miraglia del Giudice e con i lavoratori della rete consolare italiana in Brasile, funzionari e impiegati, che in tempi difficili come questi non si sono risparmiati e hanno portato avanti il proprio lavoro senza sosta, tutto a beneficio dei nostri fratelli italiani ivi residenti, contribuendo così al raggiungimento dell’obiettivo”.
Prosegue dunque il lavoro del governo per il rafforzamento e l’ampiamento della rete consolare italiana in tutto il mondo, nelle Americhe come in Europa, dove presto verrà inaugurata la nuova sede consolare a Saarbrücken, nel Saarland, in Germania. “Migliorare la qualità di vita dei nostri connazionali – sottolinea il Senatore Merlo in conclusione - vuol dire anche offrire loro servizi consolari efficienti in maniera puntuale, ed è proprio quello che stiamo facendo”.

Questo articolo è disponibile anche in: ES