/  /  /

IILA partecipa al Festival della Diplomazia

Il  crescente ruolo di IILA nelle relazioni tra Italia ed America Latina in sinergia con il MAECI, l’intensa agenda  di collaborazione ispirata agli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’agenda ONU 2030 che fa oggi di IILA un attore di cooperazione sempre più centrale  nella regione, un programma di lavoro che guarda con estrema attenzione alla sostenibilità, il sostegno alle piccole e medie imprese proprio come motore di uno sviluppo equo in America Latina: sono questi i contributi che IILA – Organizzazione Internazionale Italo-latinoamericana porta alla decima edizione del Festival della Diplomazia, che si tiene dal 19 al 30 ottobre per la prima volta in forma prevalentemente virtuale con il titolo Reset Control, Managing Transformations in a No Compass World (La governance delle trasformazioni in un mondo senza bussola).

IILA partecipa all’evento con una serie di 5 video in rotazione, dal 22 ottobre, all’interno di uno spazio quotidiano di 30 minuti interamente dedicato all’America Latina, in onda sul portale del Festival al canale Diplo Channel Two, nella fascia oraria che va dalle 14:15 alle 15:15, weekend escluso. Un contributo con il quale IILA mostrerà come multilateralismo, cooperazione interregionale e Sud-Sud e dialogo siano la propria bussola nel continente latino-americano.

Il primo video, dal titolo “Italia e America Latina: IILA e MAECI lavorano in sinergia” contiene un’intervista di Roberto Da Rin del Sole 24Ore alla Segretario Generale dell’IILA, Antonella Cavallari e al Vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Marina Sereni. Il secondo contributo, “L’IILA e l’Agenda 2030: Presentazione delle attività IILA”, è un dialogo tra Sarah Cordero, Segretario Socio-Economico, Rosa Jijón, Segretario Culturale, e Florencia Paoloni, Segretario Tecnico-Scientifico, sulle attività afferenti alle tre segreterie dell’Organizzazione in relazione ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile, e in particolare fame zero, educazione di qualità, uguaglianza di genere, città e comunità sostenibili e partnership globali. Il focus del terzo video è “IILA attore di cooperazione internazionale” con il Direttore Esecutivo Gianandrea Rossi e video-interventi dell’Ambasciatore Giorgio Marrapodi, Direttore Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; della dottoressa Jolita Butkeviciene, Direttore per l’America Latina e Caraibi della Direzione Generale Cooperazione Internazionale e dello Sviluppo della Commissione Europea; di Mauro Camicia, Responsabile Progetti IILA-Cooperazione Italiana; di Lorenzo Tordelli del Servizio Cooperazione Europea; di Giovanni Tartaglia Polcini, Consigliere Giuridico MAECI e Coordinatore Scientifico Programmi Giustizia e Sicurezza e di Francesco Chiodi, Coordinatore Area Politiche Sociali del Programma EUROsociAL+.


Il quarto video è dedicato a “Le PMI come motore della crescita sostenibile in America Latina”, tema al quale IILA dedicherà la prossima edizione del Foro Pymes in programma nel 2021 in Colombia: si tratta di una tavola rotonda tra il coordinatore IILA per le PMI, Josè Luis Rhi-Sausi e interlocutori italiani e latino-americani.

La partecipazione dell'IILA al Festival si concluderà con due contributi istituzionali a cura del Vice Presidente dell'IILA l’Ambasciatore di Costa Rica in Italia S.E. e, Ronald Flores Vega e dell’Ambasciatore del Cile, S.E. Sergio Romero Pizzarro.