/

Cattedra Geraldini, una conferenza dedicata alla lingua italiana

In occasione del primo anniversario della Cattedra di lingua e cultura italiana “Alessandro Geraldini” all’interno del Centro Culturale della Pontificia Universidad Católica Madre y Maestra (PUCMM) – dedicato anch’esso alla figura di Monsignor Geraldini – l'Ambasciata d'Italia a Santo Domingo ha organizzato la conferenza “Il contesto dell’arrivo di Geraldini a Santo Domingo” tenutasi giovedì 17 settembre dal Dottor David Álvarez Martín, Vice Rettore Accademico della PUCMM.

L’evento si colloca all’interno dell’anno di celebrazioni per il V Centenario dell’arrivo di Monsignor Alessandro Geraldini in Repubblica Dominicana, il primo vescovo residente delle Americhe, costruttore della Cattedrale più antica e importante del Paese, letterato e laureato italiano.

Nel 2020 inoltre è stato istituito in Repubblica Dominicana il primo centro di insegnamento della lingua italiana presso l’Instituto Tecnologico de Santo Domingo) grazie al Progetto “Laureati per l’Italiano”, finanziato dal MAECI, che ha previsto l’invio di un docente d’italiano specializzato all’insegnamento della nostra lingua a stranieri. Nonostante l’emergenza sanitaria in corso, particolarmente importante in Repubblica Dominicana, i corsi hanno riscosso un enorme successo, grazie anche alle modalità di lezioni online resesi necessarie durante i mesi di chiusura delle attività. INTEC ha già annunciato di voler proseguire e rafforzare l’insegnamento della lingua italiana anche per l’anno accademico 2020/2021.

Questo articolo è disponibile anche in: ES