/  /

Apprensione per Roberto Duran, ricoverato a causa del Covid

Da Panama è giunta la notizia del ricovero in ospedale, a causa del Covid-19, della leggenda della boxe Roberto Duran. L’ex "Manos de Piedra" (Mani di Pietra), eletto nel 2011 da Ring Magazine il peso leggero più forte di tutti i tempi, campione del mondo in quattro categorie differenti e i cui duelli con Sugar Ray Leonard fanno parte della storia dello sport, secondo quanto reso noto dal figlio Robin si trova in isolamento in una struttura sanitaria da lunedì scorso. Duran, che ha 69 anni, “è risultato positivo al nuovo coronavirus ma al momento – ha scritto su Instagram Robin Duran – grazie a Dio non presenta sintomi al di là di un raffreddore. Non è in terapia intensiva né assistito da un ventilatore, ma solo in osservazione”. Robin ha sottolineato inoltre che il padre ha “un polmone danneggiato dopo un incidente stradale avvenuto diversi anni fa in Argentina”.

Questo articolo è disponibile anche in: ES