/

Maradona si taglia lo stipendio per aiutare i calciatori in difficoltà

Diego Armando Maradona torna a far parlare di sé, e questa volta non è per qualche bizza stravagante. El Pibe de Oro, attualmente allenatore del Gimnasia La Plata y Esgrima, secondo il giornale argentino Infobae avrebbe deciso di tagliarsi buona parte dello stipendio per aiutare i giocatori più vulnerabili, quelli delle serie minori, in un periodo in cui lo stop ai campionati per l’emergenza coronavirus mette a rischio carriere e stipendi.

Maradona, in una lunga conversazione con Sergio Marchi, capo dell'Associazione argentina dei calciatori, ha promesso di diventare un collegamento con i club per generare un ponte per il dialogo. “Il mondo del calcio si muove grazie ai calciatori, altrimenti sarebbe una giostra vuota e nessuno lo guarderebbe, oggi è il momento di dare loro il sostegno che meritano e per i club di garantire i loro salari”.

Questo articolo è disponibile anche in: ES