/

Emergenza Covid-19, rinviate le elezioni del 3 maggio

In seguito all’emergenza coronavirus sono state rinviate le elezioni in programma il 3 maggio. Il presidente della TSE, il Tribunale supremo elettorale, Salvador Romero, ha spiegato che la nuova data sarà concordata con le forze politiche del paese. Nei giorni scorsi il governo di Jeanine Áñez aveva proclamato una quarantena di 14 giorni per impedire la diffusione del coronavirus in Bolivia, che fino al 21 marzo aveva 19 casi confermati. Il 3 maggio si sarebbero dovuti eleggere il presidente, il vicepresidente e i membri del Parlamento.

Questo articolo è disponibile anche in: ES