/
Castro e Dalcahue
5-8 dicembre 2019

Lo spettacolo sull'acciaieria di Taranto in tournée a Castro e Dalcahue

Dopo il successo riscosso al FITICH - Festival Internacional de Teatro Itinerante por Chiloé Profundo nel 2017, sarà in tournée per la terza volta in Cile lo spettacolo teatrale Made in Ilva della compagnia Instabili Vaganti.

Tre repliche in diverse località dell’arcipelago di Chiloè, alle porte della Patagonia: lo spettacolo sull’Ilva di Taranto andrà in scena il 5 e l'8 dicembre al Centro cultural a Castro, e il 6 dicembre a Dalcahue con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e dell'Istituto italiano di cultura di Santiago del Cile.

Interpretato da Nicola Pianzola, per la regia di Anna Dora Dorno, Made in Ilva trae spunto direttamente dalle testimonianze degli operai dell’acciaieria tarantina, intervistati dalla compagnia. Un dramma contemporaneo e universale ancora insoluto e forse impossibile da risolvere in un’Italia in cui mancano politiche di risanamento ambientale e di diritto al lavoro.

Al termine delle repliche dello spettacolo nel festival FITICH, la compagnia farà tappa a Santiago del Cile e a Valparaiso per condurre dei workshop pratici sui temi al centro delle proteste in corso in Cile e raccoglierà testimonianze e video interviste, per iniziare un nuovo percorso di ricerca e di creazione, che appartiene a quel filone, caro a Instabili Vaganti, del teatro contemporaneo di impegno civile, e che ha portato negli anni alla creazione di spettacoli come Made in Ilva e Desaparecidos#43.

Questo articolo è disponibile anche in: ES