/

Donne in corteo contro i femminicidi, scontri con la polizia

Lunedì migliaia di donne sono scese nelle strade della capitale messicana per chiedere misure contro i femminicidi e contro ogni tipo di machismo. È stata una manifestazione rabbiosa; molte donne hanno sfilato incappucciate, impugnando catene e martelli. Ci sono stati scontri con la polizia: spruzzi di vernice contro gas lacrimogeni.

In Messico ogni giorno vengono assassinate tre donne e si registrano 50 casi di violenza sessuale. Già in agosto a Città del Messico era stata organizzata una imponente manifestazione per dire basta a questo massacro. Nella città di confine con gli Usa, Ciudad Juarez, una collina è stata consacrata simbolicamente alle vittime del femminicidio, visto che in quella zona le percentuali dei delitti sono drammaticamente più alte che altrove.

Questo articolo è disponibile anche in: ES