/

Ambasciatore Malnati: "L'Italia gioca un ruolo decisivo in ogni settore"

"In Italia vive la più grande comunità salvadoregna d'Europa, in particolare a Milano e in altre aree lombarde. I flussi più consistenti si sono avuti in seguito alla guerra civile, ma ora si sono stabilizzati. Il circuito delle relazioni è di grande importanza, dato che le rimesse degli emigrati dall'Italia al Salvador sono al terzo posto nel mondo dopo quelle dagli Stati Uniti e dal Canada". Lo dichiara l'ambasciatore italiano in Salvador Umberto Malnati, intervistato dall'Eco di Bergamo.

El Salvador, come il resto dell'America Latina, è un'area privilegiata per l'Italia che "gioca un ruolo decisivo ovunque e in ogni settore - commenta l'ambasciatore - a partire dalle relazioni bilaterali con i singoli Stati: una strategia storica ampiamente riconosciuta e apprezzata, legata a fattori geopolitici, all'emigrazione e ai flussi dell'economia. I rapporti con il Salvador sono ottimi e anche recentemente sono stati rafforzati sia a livello politico sia nel tradizionale settore della cooperazione e dello sviluppo, dove questo paese continua ad essere prioritario".

Questo articolo è disponibile anche in: ES