/

Crescono anche quest’anno gli investimenti dall’estero

L’anno scorso i flussi di investimenti diretti esteri in America Latina e nei Caraibi, in controtendenza rispetto al trend globale, erano  aumentati del 13,2% nel 2018 rispetto all’anno precedente, per un volume totale pari a184,287 miliardi di dollari, mettendo fine a cinque anni di declino. Gran parte della crescita era dovuta ai maggiori investimenti registrati in Brasile (88,319 miliardi di dollari, pari al 48% del totale regionale) e in Messico (36,871 miliardi di dollari, pari al 20% del totale).

I primi dati confermano che in alcuni paesi l’exploit si è ripetuto quest’anno. È il caso del Messico dove gli investimenti misurati nel settembre del 2019 sono cresciuti del 7,8% rispetto allo stesso periodo del 2018, come ha annunciato il ministro dell’Economia.